ricette

Ricetta degli gnocchi di patate, farina di piselli e spinaci (Gluten free)

Ricetta #8 per dicasaincasa

Ingredienti per 4 persone

per gli gnocchi: 500 gr. di patate lessate in acqua satura al 25 % (1 lt d'acqua: 250 gr. di sale), 150 gr. di farina di piselli denaturata, 150 gr di spinaci o bietino (peso a crudo), 1 cucchiaio d'olio extravergine d'oliva, menta secca, pepe qb, amido di riso. 

per il condimento: 300 gr. pomodorini, 100 gr. di spinacini, scorza di limone, basilico,1 spicchio d'aglio, olio extravergine di oliva, sale.

Procedimento

Preventivamente preparare la farina di piselli come segue: distribuire su una placca rivestita di carta da forno e far tostare a 90° per 3 ore, quindi conservarla in un barattolo di vetro ben chiuso.

Lavare e cuocere le patate intere, con la loro buccia, in acqua satura al 25% (per ogni lt. d'acqua, 250 gr. di sale). Sbucciare e schiacciare utilizzando i rebbi della forchetta. Distribuire su un'ampia spianatoia e lasciare raffreddare. Saltare brevemente in padella le foglie verdi delle bietole o gli spinacini. Eliminare eventuali eccessi di liquido con l'aiuto di un colino ed eventualemtne con la pressione delle mani, quindi tritare finemente e versare in una ciotola insieme alle patate. Distribuire la farina di piselli, il sale, il pepe, la menta sbriciolata, l'olio e lavorare l'impasto velocemente, fino ad ottenere una massa malleabile e compatta. 

Formare una palla, riporre dentro la ciotola, chiudere con un coperchio e lasciare riposare per circa 15 minuti. 

Distribuire un po' di amido di riso sulla spianatoia e poggiarci sopra l'impasto. Schiacciare per formare un panetto circolare di circa 1 cm e mezzo di spessore. Con un coltello lungo dividere l'impasto in stringhe larghe quanto l'altezza che verranno fate rotolare sulla spianatoia per ottenere dei cilindri, ceh verranno allineati uno di fianco all'altro per eseguire un taglio perpendicolare e ottenre degli gnicchetti di piccole dimensioni. 

Infarinare ancora se necessario, passando al setaccio per eliminare l'amido in eccesso prima di far cuocere in acqua bollente e salata. 

Si consiglia di eseguire una precottura subito dopo averli formati, per evitare che gli gnocchi si inumidiscano attaccandosi alla spianatoia e assorbano troppo amido, il che li renderebbe più duri. Il tempo totale di cottura degli gnocchi di piselli dovrà essere di circa 6-8 minuti. Pertanto, se si fanno raffreddare per conservarli da utilizzare in un secondo momento, è consigliabile completare la cottura in acqua leggermente salata prima di condire.

Preparare il condimento facendo scaldare un poco d'olio in cui verrà scaldato l'aglio schiacciato. Si uniranno quindi i pomodorini tagliati in 4 parti, la chiffonade di spinacini, la scorza di limone e le foglie  di basilico. Far cuocere per pochi minuti, quindi unire gli gnocchi, facendoli saltare fino a scaldarli, prima di servire il piatto fumante. 

NB: se non si ha il tempo di preparare la farina di legumi, si possono fare dei bellissimi gnocchi colorati utilizzando in modo classico la farina tipo 0 e aggiungendo all'impasto delle verdure di vari colori ridotte in crema, al posto degli spinaci. In questo caso utilizzare il 25/30% di farina per peso totale di patate e verdure.